Impianti di irrigazione

Vorreste un giardino sempre verde, vivo e rigoglioso?

Siete stanchi di trascinarvi dietro il tubo dell’irrigazione e passare il vostro tempo libero ad innaffiare?

Vivete in grandi città, come Milano e Roma, e appena possibile fuggite verso campagna, mare o montagna per ricaricarvi e rilassarvi e non sapete a chi lasciare in “custodia” le vostre piante?

Vorreste risparmiare acqua?

Antesi può offrirvi soluzioni personalizzate per l’irrigazione del vostro giardino, terrazzo o balcone, in ambito produttivo (orticoltura) ed ornamentale.

L’installazione di un appropriato sistema di irrigazione trasforma il giardino in un sistema autonomo, efficiente ma soprattutto “eticamente corretto”: si stima che usualmente si fornisca il doppio o più di acqua veramente necessaria al proprio giardino, per cui annaffiare nel modo giusto e nei tempi corretti è molto importante. La classica “canna dell’acqua” è ancora il metodo più usato, ma sicuramente il meno razionale e attento al consumo. Un sistema di irrigazione realizzato ad arte, invece, può risolvere molti dei vostri problemi!

 

 

 

Progettazione e Realizzazione

La progettazione di un impianto di irrigazione è in tutto e per tutto un’operazione progettuale; grazie ad un rilievo dettagliato del sito potremo raccogliere informazioni che ci consentiranno di sviluppare un piano su misura per la vostra area verde oltre che a ricavare le basi per un impianto di irrigazione più efficiente.
La fase successiva del progetto sarà la creazione di una mappa in scala dell’intera area che ci consentirà di dividere facilmente l’area in zone di irrigazione per tipi di piante simili, come arbusti e tappezzanti, in modo da soddisfare i diversi fabbisogni idrici.
Realizziamo i seguenti tipi di impianto:

  • per aspersione: l’acqua è erogata sotto forma di pioggia artificiale realizzata da apparecchi, detti irrigatori, alimentati da condotte in pressione. Il difetto principale è che fornisce la stessa quantità di acqua a tutte le piante, anche se differentemente idroesigenti, ma risulta indispensabile per il prato. Occorre quindi porre attenzione nella scelta dello spruzzatore, nel posizionamento, nel monitoraggio e nella programmazione del timer automatico.
  • a goccia: l’irrigazione a goccia è il metodo irriguo che consente di ottenere il massimo beneficio da ogni metro cubo di acqua irrigua impiegata e può essere realizzata interrata (subirrigazione) o in superficie. I gocciolatori bagnano le piante solo in corrispondenza delle radici (così le foglie rimangono asciutte), e nella quantità che si decide di fornire, ma necessitano di una attenta progettazione ed installazione.

Manutenzione

Dopo l’installazione di un impianto di irrigazione efficiente, ci si deve attenere ad alcune semplici operazioni di manutenzione per mantenere il risparmio idrico originale e la componentistica integra.
Per conferire al vostro impianto di irrigazione massima longevità ed efficenza, Antesi offre alla propria clientela dei programmi di manutenzione ordinaria personalizzati con cadenza periodica o ad inizio/fine stagione.

Il tuo nome

La tua email

Come posso aiutarti?